MS su vecchio bicilindrico fiat

Discussioni sull'elettronica, la gestione motore e l'installazione di centraline
Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 121
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 16/08/2018, 21:14

vitoos ha scritto:
tano5oo ha scritto:
Tony Evo ha scritto:che dio te la mandi buona con la sonda,ultimamente si stanno rompendo come crackers.

Eh...lo sò...ho letto un po' in giro...speriamo bene...


Ha qualche scritta sopra? Un codice?

Eccole Vitos...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 121
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 19/08/2018, 12:21

Ieri mi è capitato sotto mano uno strumento con lambda LSU 4.9 della AEM di un amico e sulla sonda non c'era scritto nulla... :?:

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 121
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 27/08/2018, 21:09

Ciao ragazzi sto procedendo nell'assemblaggio del motore e sono arrivato ad un punto dove avrei bisogno di un vostro consiglio.
Ho letto un post di Vitos relativo alla ruota fonica e i 2 denti mancanti riapetto al pms.
Consigli del valore in gradi pre-pms da tenere in considerazione?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Tony Evo
Messaggi: 5797
Iscritto il: 02/06/2011, 6:51
ECU: MS2 V3.0
Località: Vicino Roma

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda Tony Evo » 27/08/2018, 21:52

alcune fiat stanno a 114°,è un buon valore.

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 121
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 29/08/2018, 10:57

Tony Evo ha scritto:alcune fiat stanno a 114°,è un buon valore.

Valore tipico dei Fiat, giusto?
Quindi stiamo parlando di 20 denti, gusto? Visto che il primo dente dopo i 2 mancanti per la MS è il valore 0.

Avatar utente
vitoos
Messaggi: 5442
Iscritto il: 24/09/2011, 18:30
Auto: Fiat Panda 100HP
ECU: MS3 EXP
Località: salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda vitoos » 30/08/2018, 17:00

Tony Evo ha scritto:alcune fiat stanno a 114°,è un buon valore.


Essendo un bicilindrico 114 è il minimo indispensabile, andare verso i 130 è meglio.
lasciate qui ogni speranza voi che entrate su questo forum......

comunque sia io grazie a questo forum ho svegliato vecchi tarli addormentati nel mio cervello ed ora mi tocca dargli da mangiare uno ad uno per tenerli buoni

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 121
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 30/08/2018, 19:52

vitoos ha scritto:
Tony Evo ha scritto:alcune fiat stanno a 114°,è un buon valore.


Essendo un bicilindrico 114 è il minimo indispensabile, andare verso i 130 è meglio.

Vitos per cortesia mi faresti capire meglio il motivo x cui aumentare i gradi di anticipo?
Te ne sarei grato
Grazie :roll:

Avatar utente
vitoos
Messaggi: 5442
Iscritto il: 24/09/2011, 18:30
Auto: Fiat Panda 100HP
ECU: MS3 EXP
Località: salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda vitoos » 31/08/2018, 8:05

tano5oo ha scritto:
vitoos ha scritto:
Tony Evo ha scritto:alcune fiat stanno a 114°,è un buon valore.


Essendo un bicilindrico 114 è il minimo indispensabile, andare verso i 130 è meglio.

Vitos per cortesia mi faresti capire meglio il motivo x cui aumentare i gradi di anticipo?
Te ne sarei grato
Grazie :roll:


Perché i denti mancanti li devi leggere in un momento in cui la velocità angolare dell'albero motore è il più lineare possibile. Essendo un bicilindrico ti devi allontanare da fasi finali di compressioni e fasi di combustione, per questo consiglio i 130gradi, se avresti per esempio un 6cilindri la regola è di 80gradi perchè le fasi di combustione e di compressioni hanno ovviamente più frequenza, per un 8cilindri mi sembra che si consiglia 55/60gradi.
lasciate qui ogni speranza voi che entrate su questo forum......

comunque sia io grazie a questo forum ho svegliato vecchi tarli addormentati nel mio cervello ed ora mi tocca dargli da mangiare uno ad uno per tenerli buoni

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 121
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 31/08/2018, 8:47

vitoos ha scritto:
tano5oo ha scritto:
vitoos ha scritto:
Essendo un bicilindrico 114 è il minimo indispensabile, andare verso i 130 è meglio.

Vitos per cortesia mi faresti capire meglio il motivo x cui aumentare i gradi di anticipo?
Te ne sarei grato
Grazie :roll:


Perché i denti mancanti li devi leggere in un momento in cui la velocità angolare dell'albero motore è il più lineare possibile. Essendo un bicilindrico ti devi allontanare da fasi finali di compressioni e fasi di combustione, per questo consiglio i 130gradi, se avresti per esempio un 6cilindri la regola è di 80gradi perchè le fasi di combustione e di compressioni hanno ovviamente più frequenza, per un 8cilindri mi sembra che si consiglia 55/60gradi.

Ecco...questa nozione mi mancava... :|
Allora se faccio 22denti × 6= 132° e il primo dente per la centralina è lo 0... allora 23 denti in totale giusto??? :?:

Io credevo fosse solo una questione di dire alla centralina vedi che tra 120 gradi sarò a pms... e lei analizzava e calcolava il tutto...
La questione velocità angolare lineare...non l'avevo considerata... :?

Ma non leggerla li...ma in una fase di velocità angolare 'poco' lineare vhe gli comporta???

Avatar utente
vitoos
Messaggi: 5442
Iscritto il: 24/09/2011, 18:30
Auto: Fiat Panda 100HP
ECU: MS3 EXP
Località: salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda vitoos » 31/08/2018, 14:51

tano5oo ha scritto:Ma non leggerla li...ma in una fase di velocità angolare 'poco' lineare vhe gli comporta???


Difficoltà per la ecu a stabilire se si è in accelerazione o decelerazione, magari questo non accade sempre ma in situazione di bassi regimi ed alto carico non è difficile che la ecu ha problemi, poi a tutto questo è correlato il peso del volano.
Per la precisione non farti problemi, un grado in più o meno non è un problema perché poi alla prima accensione devi verificare l'anticipo con la stroboscopica con i tuoi riferimenti sul motore.
lasciate qui ogni speranza voi che entrate su questo forum......

comunque sia io grazie a questo forum ho svegliato vecchi tarli addormentati nel mio cervello ed ora mi tocca dargli da mangiare uno ad uno per tenerli buoni


Torna a “Elettronica e centraline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti