Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Discussioni sull'elettronica, la gestione motore e l'installazione di centraline
Raptorark
Messaggi: 51
Iscritto il: 02/08/2016, 10:34
Auto: Alfa romeo 75 // Bmw 320i E30

Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Raptorark » 07/03/2017, 20:41

Fratelli e sorelle...

Buonasera
:?: :?: :?:


Posseggo un'alfa 75 a carburatori 1.6 di cilindrata... in pratica la entry level, frutto di un errato acquisto 6 anni fa insieme ad un amico. Mai fare questo tipo di affari con gli amici che si depilano tutto il corpo.

Come già scritto, l'auto nasce a carburatori e vorrei installare la centralina e trasformarla in iniezione. Posseggo già un motore 2.0 Twin Spark quindi l'operazione andrà eseguita su quello! Il 1.6 se ne và in letargo.
Ora, perchè scrivo? Semplice: ho diverse domande. In ordine:

1 - Microsquirt ok considerando che la roba elettronica mi sta un pò sulle palle e non voglio perderci più di tanto tempo? Sto cercando anche di cambiare il mio lavoro, nonostante sia un perito elettronico. In aggiunta, microsquirt è ok considerando eventuale sovralimentazione futura?
2 - Di cosa ho bisogno? Per ora ho capito che la mia auto ha un volante ed anche un volano. Una volta rimossi i carburatori, avrò bisogno di un collettore/cassoncino d'aspirazione, iniettori e flauto iniettori, valvola acceleratore, pompa benzina; quali sono tutti gli altri sensori di cui avrò bisogno? Cosa si può consigliare considerando eventuali vostre esperienze passate?
3 - Quanto dovrei pagare questa centralina da nuova, indicativamente? Qual'è il suo costo onesto?

Aggiungo altre specifiche nel caso dovessero arrivare domande del tipo "vendi l'auto e comprati direttamente un twin spark".

Quindi, la mia 75 monta già assetto sportivo con molle spax, barre torsione twin spark d.24mm, ammo koni gialli, kit boccole powerflex viola tutte, barre stabilizzatrici twin spark, giunti nuovi albero trasmissione, impianto frenante revisionato con tubi in treccia. Monto pasticche ferodo ds2500, dischi mtec baffati e "punzonati". Gomme semislick toyo R888r e cerchi team dynamics 1.2.
Diciamo che come guidabilità ci sta, per la potenza originale del motore è tutto perfettamente gestibile. Con eventuale aumento di potenza dovrò per lo meno montare dischi autoventilati all'anteriore e pinze freno più efficienti al posteriore.
Quindi non credo valga molto la pena buttare via sta 1.6, anche perchè per rivenderla ho seri problemi visto che me la sono riverniciata da solo (con dubbi risultati) ed il contakm è bloccato da parecchio. Non posso nemmeno dimostrare che il motore abbiamo solo 5000km dalla revisione dello stesso eseguita nel 2012 (meccanico di merda, guarnizione testata già bruciata in prossimità del secondo cilindro circa).

Vabbè me so rotto le palle di scrivere, attendo commenti-critiche

Avatar utente
mauretto
Messaggi: 291
Iscritto il: 27/05/2014, 10:11
Auto: Alfa 75 turbo qv,alfa 75 2.o
ECU: Altra ECU
Località: Torino prov.

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda mauretto » 07/03/2017, 20:54

Ciao raptor,te sei anche di la al club degli alfisti vero?,scrivi di avere un motore ts,ma capirei che è incompleto,i sensori di quel motore sono già sufficenti,hai già anche la ruota fonica e il sensore di giri,da uno degli spinterogeni puoi ricavare la fase,l'impianto frenante per la sua conformazione al posteriore è difficile da migliorare,se pensi ai dischi ventilati al posteriore direi di lasciare perdere,cambia nulla,davanti o adegui qualcosa da qualche altra auto o monti i mozzi a 5 fori.

Avatar utente
Tony Evo
Messaggi: 5663
Iscritto il: 02/06/2011, 6:51
ECU: MS2 V3.0
Località: Vicino Roma

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Tony Evo » 07/03/2017, 21:26

Come sensori ti manca poca roba.
per la questione megasquirt e futuri upgrade la micro va sempre benissimo.

Alfaservice
Messaggi: 1669
Iscritto il: 18/11/2013, 23:09
Auto: Alfa 33
ECU: MS2 V3.0
Località: San Marino

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Alfaservice » 07/03/2017, 21:45

La micro va benissimo ma con la micro sei costretto a lasciare i 2 distributori con tutti quei cavi candele , io ne ho fatte 2 una con Ms2 ed una con Tdd ad entrambe gli ho montato quattro belle bobine doppie ! Le classiche del fire e devo dire che vanno in giro senza avere più il minimo problema d' accensione tipico di quei Twin Spark. Ovviamente se usi una micro ti sbatti molto meno devi solo rimediare un sensore temperatura aria il resto è tutto compatibile.

Raptorark
Messaggi: 51
Iscritto il: 02/08/2016, 10:34
Auto: Alfa romeo 75 // Bmw 320i E30

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Raptorark » 08/03/2017, 8:39

mauretto ha scritto:Ciao raptor,te sei anche di la al club degli alfisti vero?,scrivi di avere un motore ts,ma capirei che è incompleto,i sensori di quel motore sono già sufficenti,hai già anche la ruota fonica e il sensore di giri,da uno degli spinterogeni puoi ricavare la fase,l'impianto frenante per la sua conformazione al posteriore è difficile da migliorare,se pensi ai dischi ventilati al posteriore direi di lasciare perdere,cambia nulla,davanti o adegui qualcosa da qualche altra auto o monti i mozzi a 5 fori.


Si, starei sul forum ma non partecipo più per principio. Brutte malattie gli alfisti :x (senza offesa eh, mi ricordo di te. Sei l'unico veramente competente e disponibile).

Procedo con le risposte:
1 - ho il motore twin spark ma è praticamente solo il gruppo termico. Tutto ciò che c'è attorno mi manca, incluso spinterogeni e sensori vari.
2 - cosa è la ruota fonica? Ho dimenticato di porla come domanda; sono ignorante, sento parlare di ruota fonica solamente da quando Luca di Ladispoli mi ha inizializzato alla megasquirt. Di che si tratta e perchè serve alla microsquirt?
3 - Si sò perfettamente tutto dell'impianto frenante. All'anteriore esiste qualche porcheria ventilata a 4 fori e la comprerò; al posteriore voglio solo cambiare le pinze perchè quelle originali della 75 dopo un pò non chiudono più (vabbè credo lo saprai meglio di me).

Tony Evo ha scritto:Come sensori ti manca poca roba.
per la questione megasquirt e futuri upgrade la micro va sempre benissimo.


Grazie! Tu dovresti essere il collaboratore di luca pando megasquirt turbo sgommo, vero? :D Piacere, sono il tizio che demolisci puntualmente quando si parla di compressore volumetrico :lol: :lol:

Alfaservice ha scritto:La micro va benissimo ma con la micro sei costretto a lasciare i 2 distributori con tutti quei cavi candele , io ne ho fatte 2 una con Ms2 ed una con Tdd ad entrambe gli ho montato quattro belle bobine doppie ! Le classiche del fire e devo dire che vanno in giro senza avere più il minimo problema d' accensione tipico di quei Twin Spark. Ovviamente se usi una micro ti sbatti molto meno devi solo rimediare un sensore temperatura aria il resto è tutto compatibile.


Quindi la microsquirt non riesce a generare gli impulsi per far accendere le candele? Praticamente nel mio caso una microsquirt piloterebbe solo gli iniettori? :shock:

Alfaservice
Messaggi: 1669
Iscritto il: 18/11/2013, 23:09
Auto: Alfa 33
ECU: MS2 V3.0
Località: San Marino

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Alfaservice » 08/03/2017, 11:58

No scusa ho detto una cazzata , tempo fa non si poteva fare ma con gl' ultimi firmware si possono avere anche sulla micro 4 uscite d' accensione mentre prima erano 2 ti servono solo 2 moduli di potenza esterni doppi o uno quadruplo x pilotare 4 bobine doppie tipo quelle del fire .La ruota fonica sul TS. È posizionata sulla puleggia dell albero motore , sarebbe una ruota dentata con 60 denti - 2 ossia 58 denti e 2 mancanti sulla quale è posizionato il sensore dei giri. Serve alla centralina per leggere giri e posizione albero motore.

Raptorark
Messaggi: 51
Iscritto il: 02/08/2016, 10:34
Auto: Alfa romeo 75 // Bmw 320i E30

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Raptorark » 08/03/2017, 13:16

Ah perfetto! Ok anche per la delucidazione sulla ruota fonica, grazie

Avatar utente
krisstek
Messaggi: 2158
Iscritto il: 18/11/2010, 6:42

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda krisstek » 08/03/2017, 14:51

Trova una 155 TS allo sfascio e preleva bobine,cavi,finali ecc.

Avatar utente
Tony Evo
Messaggi: 5663
Iscritto il: 02/06/2011, 6:51
ECU: MS2 V3.0
Località: Vicino Roma

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Tony Evo » 08/03/2017, 18:12

La 155 ts in pratica come accensione è una punto Gt moltiplicata x 2.
Comunque non sono io a demolirti sul volumetrico,ma è proprio il volumetrico che si demolisce da solo come scelta.. lascia perdere ,o la tieni aspirata o turbo

Inviato dal mio ZUK Z2131 utilizzando Tapatalk

Alfaservice
Messaggi: 1669
Iscritto il: 18/11/2013, 23:09
Auto: Alfa 33
ECU: MS2 V3.0
Località: San Marino

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Alfaservice » 08/03/2017, 19:53

Tony ma che cazzo stai a di !!! Aspetta che metto in moto la mia Alfetta volumex che vengo giù a Roma a fare 2 sgommate sul tetto della tua Evo poi vediamo chi si demolisce :lol: :lol: :lol:
A parte gli scherzi turbo e volumetrico sono 2 cose completamente diverse ovvio che come rendimento è molto meglio una turbina .... Un volumetrico va visto come un motore aspirato ma non alimentato a pressione atmosferica . hai pressione già dal 1% di apertura farfalla che aumenta progressivamente con l' aumento di giri del motore quindi il motore risponde fin da subito e sale progressivamente .


Torna a “Elettronica e centraline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite