Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Discussioni sull'elettronica, la gestione motore e l'installazione di centraline
Avatar utente
Tony Evo
Messaggi: 5663
Iscritto il: 02/06/2011, 6:51
ECU: MS2 V3.0
Località: Vicino Roma

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Tony Evo » 20/06/2017, 22:17

Raptorark ha scritto:Ragazzi, l'altro ieri ho separato singolarmente i corpi farfallati del suzuki 600 per poterli adeguare alla distanza tra i fori di ammissione alla testata.
Il nuovo assemblaggio "distanziato" è fattibile per quanto riguarda la valvola dell'acceleratore... ma per quanto riguarda la valvola per l'avviamento a freddo? Il perno su cui sono fissate tutte le valvole dei vari corpi non è disassemblabile. L'avviamento è possibile lo stesso se rimuovessi ste valvole? E' un big problem questo

non ho ben capito la situazione perchè non conosco questi corpi.
ma se posso esserti utile ti posso dire 2 cose:
anche senza valvola del minimo non ci sono problemi di avviamento a freddo,e volendo potresti usare una valvola del minimo e collegarla a 4 tubicini che escono dai condotti di aspirazione.

Raptorark
Messaggi: 51
Iscritto il: 02/08/2016, 10:34
Auto: Alfa romeo 75 // Bmw 320i E30

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Raptorark » 21/06/2017, 18:41

Allora, eccoci qui:

Immagine

Perno su cui si fissano le 3 valvole di 3 corpi farfallati su 4 (il primo ha un perno corto, direttamente collegato alla scatola in cui la tecnologia riesce a controllare la posizione di tali valvole)

Immagine

Come immagino il mio futuro

Immagine

Immagine del venturi del corpo farfallato: il foro ben visibile è "l'alloggio" per il perno di queste valvole per avviamento a freddo. La valvola visibile in fondo, invece, è quella dell'acceleratore.

Alfaservice
Messaggi: 1669
Iscritto il: 18/11/2013, 23:09
Auto: Alfa 33
ECU: MS2 V3.0
Località: San Marino

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Alfaservice » 21/06/2017, 20:59

Secondo me con quella roba va meno della configurazione originale con mono farfalla. Dopo i corpi ci vanno delle belle trombette possibilmente anche lunghe. Non te lo dico x dire ma ti parlo di esperienza già fatta...

Avatar utente
mauretto
Messaggi: 291
Iscritto il: 27/05/2014, 10:11
Auto: Alfa 75 turbo qv,alfa 75 2.o
ECU: Altra ECU
Località: Torino prov.

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda mauretto » 21/06/2017, 21:15

in realtà le farfalle che hai levato hanno ben poco a vedere con l'avviamento a freddo,ma servono a gestire le prestazioni sul motore della moto in base al numero di giri,sul motore della macchina sono comunque da levare,tappi i fori,anzi uno lo puoi allargare e metterci lo iat.
assembla i corpi con dei distanziali.

Raptorark
Messaggi: 51
Iscritto il: 02/08/2016, 10:34
Auto: Alfa romeo 75 // Bmw 320i E30

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Raptorark » 21/06/2017, 22:07

mauretto ha scritto:in realtà le farfalle che hai levato hanno ben poco a vedere con l'avviamento a freddo,ma servono a gestire le prestazioni sul motore della moto in base al numero di giri,sul motore della macchina sono comunque da levare,tappi i fori,anzi uno lo puoi allargare e metterci lo iat.
assembla i corpi con dei distanziali.


Perfetto, grazie!

Raptorark
Messaggi: 51
Iscritto il: 02/08/2016, 10:34
Auto: Alfa romeo 75 // Bmw 320i E30

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Raptorark » 21/06/2017, 22:07

Alfaservice ha scritto:Secondo me con quella roba va meno della configurazione originale con mono farfalla. Dopo i corpi ci vanno delle belle trombette possibilmente anche lunghe. Non te lo dico x dire ma ti parlo di esperienza già fatta...


Intanto famo una prova e poi vediamo che fare. L'airbox è sicuro che verrà costruito

Raptorark
Messaggi: 51
Iscritto il: 02/08/2016, 10:34
Auto: Alfa romeo 75 // Bmw 320i E30

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Raptorark » 29/07/2017, 9:49

Salve ragazzi, dopo molto tempo riscrivo ma per una cosa che non c'entra niente.

Mi serve un aiutino con l'accoppiamento del motore all'albero di trasmissione. L'auto è trazione posteriore e non c'è verso di montare il motore trasversalmente (e trasformarla, quindi, in trazione anteriore). E' un peccato, gli anziani non ci capivano niente complicandosi la vita con la trazione posteriore.

Il problema è il seguente: avvicino il motore al giunto dell'albero ma non riesco mai a far combaciare i 3 perni del volano con i 3 fori del giunto o, se anche combaciano, è faticoso spingere il motore dentro (anche in due). C'è una spiegazione su come fare senza ammazzarsi schiena, mani e per non riempire il garage di bestemmie?
Saluti

Rocco

Avatar utente
vitoos
Messaggi: 5278
Iscritto il: 24/09/2011, 18:30
Auto: Fiat Panda 100HP
ECU: MS3 EXP
Località: salerno

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda vitoos » 29/07/2017, 10:42

Cioè vorresti fare una 75 a trazione anteriore??
lasciate qui ogni speranza voi che entrate su questo forum......

comunque sia io grazie a questo forum ho svegliato vecchi tarli addormentati nel mio cervello ed ora mi tocca dargli da mangiare uno ad uno per tenerli buoni

Avatar utente
mauretto
Messaggi: 291
Iscritto il: 27/05/2014, 10:11
Auto: Alfa 75 turbo qv,alfa 75 2.o
ECU: Altra ECU
Località: Torino prov.

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda mauretto » 29/07/2017, 13:41

Stacchi l'albero di trasmissione dal suppoero centrale alla scocca.posizioni il motore e poi prima di fissare il codino alla scocca infili il giunto dell'albero in sede.
Se non riesci non ti rimane che staccare l'albero dal cambio e dal supporto centrale sotto alla scocca,monti il motore in sede,monti l'albero motore e poi lo riattacchi al cambio,non è semplice lo stesso,ma diventa più agevole rimettere il motore al suo posto.

Raptorark
Messaggi: 51
Iscritto il: 02/08/2016, 10:34
Auto: Alfa romeo 75 // Bmw 320i E30

Re: Microsquirt (?) su alfa 75 carburatori

Messaggioda Raptorark » 30/07/2017, 11:51

vitoos ha scritto:Cioè vorresti fare una 75 a trazione anteriore??


ahahaha ti pare? :lol: :lol:

mauretto ha scritto:Stacchi l'albero di trasmissione dal suppoero centrale alla scocca.posizioni il motore e poi prima di fissare il codino alla scocca infili il giunto dell'albero in sede.
Se non riesci non ti rimane che staccare l'albero dal cambio e dal supporto centrale sotto alla scocca,monti il motore in sede,monti l'albero motore e poi lo riattacchi al cambio,non è semplice lo stesso,ma diventa più agevole rimettere il motore al suo posto.


Ok grazie Mauro, non mi rimane che scoppiare l'albero. Devo segnarmi la posizione di come è montato ora sul giunto, giusto? Altrimenti dopo gira sbilanciato


Torna a “Elettronica e centraline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite