Aiuto per settaggi tuner studio

Discussioni sull'elettronica, la gestione motore e l'installazione di centraline
lanciaflavia
Messaggi: 569
Iscritto il: 29/11/2010, 11:06

Re: Aiuto per settaggi tuner studio

Messaggioda lanciaflavia » 20/03/2021, 17:25

Sono riuscito a farmi un giro e autotunare.. molto bene devo dire, dopo una decina di minuti sembrava tutto sballato al minimo, ma ho rifatto allineamento corpi e regolato il minimo e ora gira a 900giri 14,7 afr.. perfetto!

lanciaflavia
Messaggi: 569
Iscritto il: 29/11/2010, 11:06

Re: Aiuto per settaggi tuner studio

Messaggioda lanciaflavia » 23/03/2021, 11:07

Una domanda pratica, ma la wideband finito il tuning la tolgo e metto una narrowband o non serve a niente?

Avatar utente
Flycat
Messaggi: 3761
Iscritto il: 15/11/2010, 18:54
Auto: Fiat Seicento
ECU: MS2 V3.0
Località: Alle pendici dell' Etna
Contatta:

Re: Aiuto per settaggi tuner studio

Messaggioda Flycat » 23/03/2021, 11:22

Togli e disattivi l'ego control, la narrow la puoi usare per tappare il buco.

Bye, Luca
« I Siculi passarono in Sicilia dall'Italia - dove vivevano - per evitare l'urto con gli Opici. Una tradizione verosimile dice che, aspettato il momento buono, passarono su zattere mentre il vento spirava da terra, ma questa non sarà forse stata proprio l'unica loro maniera di approdo. Esistono ancor oggi in Italia dei Siculi; anzi la regione fu così chiamata, "Italia", da Italo, uno dei Siculi che aveva questo nome. »
(Tucidide, Storie IV,2)

In assenza di luce l'oscurità prevale...

lanciaflavia
Messaggi: 569
Iscritto il: 29/11/2010, 11:06

Re: Aiuto per settaggi tuner studio

Messaggioda lanciaflavia » 24/03/2021, 9:10

Ok chiaro.
Paziento ancora un pò e appena si può mi faccio un giro in autostrada con l'autotune.
Intanto posso migliorare un pò di cose.
Una cosa che ho notato ragazzi è che ho una certa instabilità del sensore acceleratore, da fermo oscilla. Questa cosa quando avevo fatto i test dell'impianto prima di montarlo sull'auto non si verificava.

Al momento tutti i sensori sono collegati sulla stesso cavo di massa che va al db37, pin 7 mi pare.

Invece tutte le altre masse della centralina le ho collegate al telaio dove arrivano anche altre masse (lampade cofano motore, il vecchio ra, su un attacco.
La cosa strana è che anche il sensore del carburante oscilla come un pazzo.. prima non lo faceva.

Avatar utente
Flycat
Messaggi: 3761
Iscritto il: 15/11/2010, 18:54
Auto: Fiat Seicento
ECU: MS2 V3.0
Località: Alle pendici dell' Etna
Contatta:

Re: Aiuto per settaggi tuner studio

Messaggioda Flycat » 24/03/2021, 11:41

lanciaflavia ha scritto:La cosa strana è che anche il sensore del carburante oscilla come un pazzo.. prima non lo faceva.


Masse che non stanno andando, metti una massa che dalla batteria arriva al punto dove hai messo le altre e vedi cosa succede.

Bye, Luca
« I Siculi passarono in Sicilia dall'Italia - dove vivevano - per evitare l'urto con gli Opici. Una tradizione verosimile dice che, aspettato il momento buono, passarono su zattere mentre il vento spirava da terra, ma questa non sarà forse stata proprio l'unica loro maniera di approdo. Esistono ancor oggi in Italia dei Siculi; anzi la regione fu così chiamata, "Italia", da Italo, uno dei Siculi che aveva questo nome. »
(Tucidide, Storie IV,2)

In assenza di luce l'oscurità prevale...

lanciaflavia
Messaggi: 569
Iscritto il: 29/11/2010, 11:06

Re: Aiuto per settaggi tuner studio

Messaggioda lanciaflavia » 24/03/2021, 14:34

non facile, la batteria è davanti e il motore dietro.. ahi ahi ahi

Avatar utente
deg87
Messaggi: 576
Iscritto il: 04/01/2011, 19:50
Auto: Uno turbo - Uno 45
ECU: MS2 V3.0
Località: Torino
Contatta:

Re: Aiuto per settaggi tuner studio

Messaggioda deg87 » 24/03/2021, 20:25

centro stella masse ecu SEMPRE blocco motore
:mrgreen:

lanciaflavia
Messaggi: 569
Iscritto il: 29/11/2010, 11:06

Re: Aiuto per settaggi tuner studio

Messaggioda lanciaflavia » 29/03/2021, 13:28

Mah comunque sta macchina mi fa impazzire, adesso improvvisamente, e non lo aveva mai fatto, vado per spegnere, e invece di spegnersi resta accesa. giro tre quattro volte.. niente. Poi lascio su spento e dopo qualche secondo si spegne.

Altra novità, adesso fa fatica ad accendersi. A freddo e pure a caldo.
Quindi, ricapitolando: non si accende, non si spegne :-D
almeno però quando è in moto va abbastanza bene dai ahahah

Oggi pomeriggio provo a portare un cavo di massa direttamente dalla batteria al motore, e separo le masse MS da quelle dell'impianto originale dell'auto e collego quelle della MS solo al motore.
Resta fuori la pompa benzina che prende la massa dal telaio, ma potrei facilmente farle prendere la massa dalla batteria, è lì a un metro.

lanciaflavia
Messaggi: 569
Iscritto il: 29/11/2010, 11:06

Re: Aiuto per settaggi tuner studio

Messaggioda lanciaflavia » 30/03/2021, 7:53

Ho provato portare la massa direttamente dalla batteria fino alle masse ma non cambia nulla, i sensori oscillano sempre.
Ho anche provato a mettere la massa sul motore.. non cambia niente. a questo punto forse ho sbagliato il cablaggio, forse le masse sensori sono collegate male, mi sa che devo aprire il cablaggio e ricontrollare.
Per il problema di partenza a freddo e caldo avete qualche suggerimento? Una volta partita va bene

Avatar utente
vitoos
Messaggi: 5584
Iscritto il: 24/09/2011, 18:30
Auto: Fiat Panda 100HP
ECU: MS3 EXP
Località: salerno

Re: Aiuto per settaggi tuner studio

Messaggioda vitoos » 30/03/2021, 13:02

La lambda che dice in avviamento??
lasciate qui ogni speranza voi che entrate su questo forum......

comunque sia io grazie a questo forum ho svegliato vecchi tarli addormentati nel mio cervello ed ora mi tocca dargli da mangiare uno ad uno per tenerli buoni


Torna a “Elettronica e centraline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite