Contagiri Fiat Seicento

Discussioni sull'elettronica, la gestione motore e l'installazione di centraline
Avatar utente
Malandrino88
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/04/2021, 17:28

Contagiri Fiat Seicento

Messaggioda Malandrino88 » 22/04/2022, 15:25

Salve a tutti ragazzi.
Ho cercato un poco dappertutto sul forum trovando però diverse risposte che mi hanno messo un pò in confusione.
Praticamente ho installato una Microsquirt V3 sulla mia Seicento Sporting del 98 con motore T-Jet e l'unica cosa che non ne vuole sapere di funzionare è il contagiri. Mi sono collegato direttamente dietro lo strumento con il segnale "Tacho" dalla micro ma non vuole proprio muoversi, dallo schema originale ho visto che è pilotato dalla centralina e passa per il relè bobine/pompa benzina. Provando a sfiorare il pin con un segnale negativo la lancetta si muove ma collegando l'uscita della Micro nulla, quindi lo strumento è funzionante.
Ho provato mettendo un relè in mezzo al segnale come viene illustrato nei vari manuali ma niente da fare, non ne vuol sapere, il fatto è che utilizzo anche le COP quindi non posso nemmeno rifarmi sul segnale di un pacco bobine. :?

Qualcuno sa come posso risolvere???.
Grazie in anticipo.

Avatar utente
Flycat
Messaggi: 3826
Iscritto il: 15/11/2010, 18:54
Auto: Fiat Seicento
ECU: MS2 V3.0
Località: Alle pendici dell' Etna
Contatta:

Re: Contagiri Fiat Seicento

Messaggioda Flycat » 24/04/2022, 8:56

Devi collegare l'uscita tacho al contagiri, per sicurezza passa un filo nuovo bypassando il vecchio e verifica che l'uscita tacho sia attiva.
Il contagiri della Seicento funziona sicuro, ne ho uno in giro sul tavolo e lo uso per fare prove.

Inoltre, metti un led sull'uscita tacho e vedi se lampeggia, potrebbe essersi bruciato il transistor dedicato.

Bye, Luca
« I Siculi passarono in Sicilia dall'Italia - dove vivevano - per evitare l'urto con gli Opici. Una tradizione verosimile dice che, aspettato il momento buono, passarono su zattere mentre il vento spirava da terra, ma questa non sarà forse stata proprio l'unica loro maniera di approdo. Esistono ancor oggi in Italia dei Siculi; anzi la regione fu così chiamata, "Italia", da Italo, uno dei Siculi che aveva questo nome. »
(Tucidide, Storie IV,2)

Ormai da un bel po' di tempo fornitura e assistenza per ecu Megasquirt e MSProject...

In assenza di luce l'oscurità prevale...

Avatar utente
Malandrino88
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/04/2021, 17:28

Re: Contagiri Fiat Seicento

Messaggioda Malandrino88 » 24/04/2022, 9:03

Flycat ha scritto:Devi collegare l'uscita tacho al contagiri, per sicurezza passa un filo nuovo bypassando il vecchio e verifica che l'uscita tacho sia attiva.
Il contagiri della Seicento funziona sicuro, ne ho uno in giro sul tavolo e lo uso per fare prove.

Bye, Luca


Ciao Luca.
Il segnale l'ho messo diretto dall'uscita tacho della Micro dietro il contagiri, perché tutto il vecchio cablaggio iniezione non esiste quasi più, ma nulla.
Ho controllato l'uscita con un cerca fase led e facendo le prove col PC variando duty e frequenza vedo il led "vibrare" ma il contagiri morto.
Ho anche ricontrollato il collegamento allo spinotto originale, massa-positivo-segnale, e non capisco perché se lo pizzico col negativo si muove mentre con il segnale zero totale.

Avatar utente
Flycat
Messaggi: 3826
Iscritto il: 15/11/2010, 18:54
Auto: Fiat Seicento
ECU: MS2 V3.0
Località: Alle pendici dell' Etna
Contatta:

Re: Contagiri Fiat Seicento

Messaggioda Flycat » 24/04/2022, 13:21

Con un multimetro tra tacho e massa devi avere +12v quando tacho è inattivo e 0 quando è attivo.
Se hai queste condizioni il problema è nel contagiri.

Bye, Luca
« I Siculi passarono in Sicilia dall'Italia - dove vivevano - per evitare l'urto con gli Opici. Una tradizione verosimile dice che, aspettato il momento buono, passarono su zattere mentre il vento spirava da terra, ma questa non sarà forse stata proprio l'unica loro maniera di approdo. Esistono ancor oggi in Italia dei Siculi; anzi la regione fu così chiamata, "Italia", da Italo, uno dei Siculi che aveva questo nome. »
(Tucidide, Storie IV,2)

Ormai da un bel po' di tempo fornitura e assistenza per ecu Megasquirt e MSProject...

In assenza di luce l'oscurità prevale...

Avatar utente
Malandrino88
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/04/2021, 17:28

Re: Contagiri Fiat Seicento

Messaggioda Malandrino88 » 24/04/2022, 14:30

Flycat ha scritto:Con un multimetro tra tacho e massa devi avere +12v quando tacho è inattivo e 0 quando è attivo.
Se hai queste condizioni il problema è nel contagiri.

Bye, Luca


Leggo 6v col multimetro, sia se disattivo l'uscita, che se la attivo... La Micro è nuova l'ho presa da Christian tramite il mio meccanico.
Mi sembra strano.

Avatar utente
Flycat
Messaggi: 3826
Iscritto il: 15/11/2010, 18:54
Auto: Fiat Seicento
ECU: MS2 V3.0
Località: Alle pendici dell' Etna
Contatta:

Re: Contagiri Fiat Seicento

Messaggioda Flycat » 24/04/2022, 22:16

Malandrino88 ha scritto:Leggo 6v col multimetro, sia se disattivo l'uscita, che se la attivo... La Micro è nuova l'ho presa da Christian tramite il mio meccanico.
Mi sembra strano.


È saltato il transistor, mandala a Cristian o a me e ta la mettiamo a posto.

Bye, Luca
« I Siculi passarono in Sicilia dall'Italia - dove vivevano - per evitare l'urto con gli Opici. Una tradizione verosimile dice che, aspettato il momento buono, passarono su zattere mentre il vento spirava da terra, ma questa non sarà forse stata proprio l'unica loro maniera di approdo. Esistono ancor oggi in Italia dei Siculi; anzi la regione fu così chiamata, "Italia", da Italo, uno dei Siculi che aveva questo nome. »
(Tucidide, Storie IV,2)

Ormai da un bel po' di tempo fornitura e assistenza per ecu Megasquirt e MSProject...

In assenza di luce l'oscurità prevale...

Avatar utente
Malandrino88
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/04/2021, 17:28

Re: Contagiri Fiat Seicento

Messaggioda Malandrino88 » 24/04/2022, 22:36

Flycat ha scritto:
Malandrino88 ha scritto:Leggo 6v col multimetro, sia se disattivo l'uscita, che se la attivo... La Micro è nuova l'ho presa da Christian tramite il mio meccanico.
Mi sembra strano.


È saltato il transistor, mandala a Cristian o a me e ta la mettiamo a posto.

Bye, Luca


Ma che diamine...
Va bene visto che l'ho presa da lui parlerò con Christian e vedrò per sistemarla.
Ti ringrazio molto per l'aiuto Luca, ma come è potuto succedere??.. Non ho fatto pazzie di nessun genere, o almeno credo. :x

Avatar utente
krisstek
Messaggi: 2378
Iscritto il: 18/11/2010, 6:42

Re: Contagiri Fiat Seicento

Messaggioda krisstek » 28/04/2022, 5:23

Prova collegando una resistenza da 1k tra ingresso contagiri e +12v

Avatar utente
Malandrino88
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/04/2021, 17:28

Re: Contagiri Fiat Seicento

Messaggioda Malandrino88 » 28/04/2022, 22:52

krisstek ha scritto:Prova collegando una resistenza da 1k tra ingresso contagiri e +12v


Eh è stata una delle prove che ho fatto, ma purtroppo è proprio saltato il transistor e lo farò riparare.
Grazie ;).

Avatar utente
Tony Evo
Messaggi: 6139
Iscritto il: 02/06/2011, 6:51
ECU: MS2 V3.0
Località: Vicino Roma

Re: Contagiri Fiat Seicento

Messaggioda Tony Evo » 20/06/2022, 8:14

credo che se non utilizzi l'uscita idle,puoi utilizzare quella per il tacho,ma visto che è saltato il tacho,sarebbe da capire cosa è successo.


Torna a “Elettronica e centraline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti