materiale isolante vano motore

Tutto cio' che riguarda la meccanica dei nostri mezzi
Alegt
Messaggi: 161
Iscritto il: 31/12/2016, 1:52
Auto: Renault 5 gt turbo/ Punto gt

Re: materiale isolante vano motore

Messaggioda Alegt » 12/07/2017, 8:52

Come dice Alfaservice ti conviene andare in un negozio di ferramenta ben forto...magari che vendano stufe...li qualcosa trovi di sicuro.....di solito sono fogli di lana di roccia con con uno strato di alluminio..li vendono al metro....oppure vendono le coibentazioni per le canne fumarie....magari ti basta ...

Avatar utente
vitoos
Messaggi: 5228
Iscritto il: 24/09/2011, 18:30
Auto: Fiat Panda 100HP
ECU: MS3 EXP
Località: salerno

Re: materiale isolante vano motore

Messaggioda vitoos » 12/07/2017, 13:52

Alfaservice ha scritto:Vito se non ricordo male sei dalle parti di Salerno , dalle tue parti ci sono molte dittarelle che costruiscono termocamini a legna artigianalmente vai da una di quelle che spendi molto meno . Ed hanno roba molto simile a quella.


Alegt ha scritto:Come dice Alfaservice ti conviene andare in un negozio di ferramenta ben forto...magari che vendano stufe...li qualcosa trovi di sicuro.....di solito sono fogli di lana di roccia con con uno strato di alluminio..li vendono al metro....oppure vendono le coibentazioni per le canne fumarie....magari ti basta ...

Si c'è ne qualcuna, ma disolito loro usano la lana di roccia spessa per isolare, però la lana roccia la volevo lasciare come ultima scelta che sicuramente funziona. Stavo pensando a qualche schiuma poliuretanica tipo questa da modellare http://www.saratoga.it/it/prodotto/1/59-schiume/363-schiuma-antifuoco-rf5/
lasciate qui ogni speranza voi che entrate su questo forum......

comunque sia io grazie a questo forum ho svegliato vecchi tarli addormentati nel mio cervello ed ora mi tocca dargli da mangiare uno ad uno per tenerli buoni

Avatar utente
vitoos
Messaggi: 5228
Iscritto il: 24/09/2011, 18:30
Auto: Fiat Panda 100HP
ECU: MS3 EXP
Località: salerno

Re: materiale isolante vano motore

Messaggioda vitoos » 16/07/2017, 7:07

Allora ieri sera ho fatto un piccolo test per capire bene la situazione. Ho messo un termometro digitale con la sonda sopra la ecu e "coibentato" quel angolo con un cartone, tagliato in modo che arrivasse fino a sotto al cofano, ed ho provato nelle varie situazioni. In movimento a 50km/h si attesta qualche grado sopra a quella ambiente, si aggirava sui 33gradi quindi ottimo, poi a motore caldo, ventola accesa ed auto ferma la temperatura è salita sui 55gradi quindi abbastanza soddisfacente, quindi il misero cartone faceva un po di scudo. Ho individuato il materiale da mettere come isolante, mi è venuto in mente che in soffitta ho una vecchia caldaia a gas abbandonata e all'interno dove c'è la camera del bruciatore ci ho trovato 4 pannelli credo di fibra di ceramica, se isola un bruciatore credo che vanno bene pure per il mio scopo :mrgreen:
Ora devo trovare solo dei pannelli di alluminio e fare la struttura per incollarli.
lasciate qui ogni speranza voi che entrate su questo forum......

comunque sia io grazie a questo forum ho svegliato vecchi tarli addormentati nel mio cervello ed ora mi tocca dargli da mangiare uno ad uno per tenerli buoni


Torna a “Meccanica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite