Collettore aspirazione alluminio o inox?

Tutto cio' che riguarda la meccanica dei nostri mezzi
Fabionardi
Messaggi: 58
Iscritto il: 06/11/2017, 23:32
Località: Cuneo

Re: Collettore aspirazione alluminio o inox?

Messaggioda Fabionardi » 10/04/2018, 15:20

brando ha scritto:
Fabionardi ha scritto:Grazie brando allora per me é più comodo costruirli in inox e scaldarlo a tig...
Purtroppo l'alluminio non ho mai saldato e non vorrei fare qualche casino


Non sempre ciò che è comodo è migliore.

Quello é vero ho fatto una piccola ricerca sulla conducibilità termica dei metalli e l'alluminio dissipa 3 volte di più dell'acciaio, sarà anche per questo motivo che sono in alluminio?
Magari l'aria in aspirazione rimane più fredda

Sal2
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/07/2017, 15:34

Re: Collettore aspirazione alluminio o inox?

Messaggioda Sal2 » 11/04/2018, 7:03

Per quale autovettura dovresti realizzare il collettore?
H&S

Avatar utente
masterx81
Messaggi: 14767
Iscritto il: 15/11/2010, 16:43
Auto: Corsa Gsi, Subby WWW
ECU: MS3 EXP
Località: Asti

Re: Collettore aspirazione alluminio o inox?

Messaggioda masterx81 » 11/04/2018, 10:40

Fabionardi ha scritto:
brando ha scritto:
Fabionardi ha scritto:Grazie brando allora per me é più comodo costruirli in inox e scaldarlo a tig...
Purtroppo l'alluminio non ho mai saldato e non vorrei fare qualche casino


Non sempre ciò che è comodo è migliore.

Quello é vero ho fatto una piccola ricerca sulla conducibilità termica dei metalli e l'alluminio dissipa 3 volte di più dell'acciaio, sarà anche per questo motivo che sono in alluminio?
Magari l'aria in aspirazione rimane più fredda

Tecnicamente non è un vantaggio la conducibilita' termica. Infatti non è raro vedere collettori di aspirazione in plastica. Le teste stanno ad almeno 80°c, e trasmettono calore all'alluminio, che fa il suo lavoro e cerca di uniformare la sua temperatura a quella della testa (per carita', aiuta la testa stessa a raffreddarsi, ma per quello dovrebbe esserci l'acqua e l'olio....). Essendo il collettore ad una temperatura elevata, cede calore all'aria in ingresso. se invece non conducesse calore (o come si fa in alcuni casi, si mettessero degli spessori di materiale isolate, tipo bachelite tra collettori e testa), l'aria in ingresso si scalderebbe molto meno.
... Enrico
Ho perso il rispetto di me stesso al Megaraduno 2012 :-)

Fabionardi
Messaggi: 58
Iscritto il: 06/11/2017, 23:32
Località: Cuneo

Re: Collettore aspirazione alluminio o inox?

Messaggioda Fabionardi » 11/04/2018, 11:57

Sal2 ha scritto:Per quale autovettura dovresti realizzare il collettore?

Lancia beta 1800 volevo trasformarlo a iniezione elettronica,però era per capire cos'è meglio

Fabionardi
Messaggi: 58
Iscritto il: 06/11/2017, 23:32
Località: Cuneo

Re: Collettore aspirazione alluminio o inox?

Messaggioda Fabionardi » 11/04/2018, 12:03

masterx81 ha scritto:
Fabionardi ha scritto:
brando ha scritto:
Non sempre ciò che è comodo è migliore.

Quello é vero ho fatto una piccola ricerca sulla conducibilità termica dei metalli e l'alluminio dissipa 3 volte di più dell'acciaio, sarà anche per questo motivo che sono in alluminio?
Magari l'aria in aspirazione rimane più fredda

Tecnicamente non è un vantaggio la conducibilita' termica. Infatti non è raro vedere collettori di aspirazione in plastica. Le teste stanno ad almeno 80°c, e trasmettono calore all'alluminio, che fa il suo lavoro e cerca di uniformare la sua temperatura a quella della testa (per carita', aiuta la testa stessa a raffreddarsi, ma per quello dovrebbe esserci l'acqua e l'olio....). Essendo il collettore ad una temperatura elevata, cede calore all'aria in ingresso. se invece non conducesse calore (o come si fa in alcuni casi, si mettessero degli spessori di materiale isolate, tipo bachelite tra collettori e testa), l'aria in ingresso si scalderebbe molto meno.

Spessore tipo 1 cm basta?

Avatar utente
masterx81
Messaggi: 14767
Iscritto il: 15/11/2010, 16:43
Auto: Corsa Gsi, Subby WWW
ECU: MS3 EXP
Località: Asti

Re: Collettore aspirazione alluminio o inox?

Messaggioda masterx81 » 11/04/2018, 12:10

gli spaziatori in bachelite di solito si trovano da 8mm
... Enrico
Ho perso il rispetto di me stesso al Megaraduno 2012 :-)

Fabionardi
Messaggi: 58
Iscritto il: 06/11/2017, 23:32
Località: Cuneo

Re: Collettore aspirazione alluminio o inox?

Messaggioda Fabionardi » 11/04/2018, 12:18

Il rame dissipa ancora 1,5 volte in più dell'alluminio, quindi se costruisco un intercooler in rame avrei più resa a raffreddare l'aria e quindi un guadagno in potenza?

Fabionardi
Messaggi: 58
Iscritto il: 06/11/2017, 23:32
Località: Cuneo

Re: Collettore aspirazione alluminio o inox?

Messaggioda Fabionardi » 11/04/2018, 12:19

masterx81 ha scritto:gli spaziatori in bachelite di solito si trovano da 8mm

Ma non devo tagliarlo come fosse una guarnizione?

Avatar utente
masterx81
Messaggi: 14767
Iscritto il: 15/11/2010, 16:43
Auto: Corsa Gsi, Subby WWW
ECU: MS3 EXP
Località: Asti

Re: Collettore aspirazione alluminio o inox?

Messaggioda masterx81 » 11/04/2018, 12:29

Fabionardi ha scritto:Il rame dissipa ancora 1,5 volte in più dell'alluminio, quindi se costruisco un intercooler in rame avrei più resa a raffreddare l'aria e quindi un guadagno in potenza?

beh, ovvio. Solo che il rame costa un botto. se lo fai in argento dissipa ancora di piu' lol
... Enrico
Ho perso il rispetto di me stesso al Megaraduno 2012 :-)

Avatar utente
masterx81
Messaggi: 14767
Iscritto il: 15/11/2010, 16:43
Auto: Corsa Gsi, Subby WWW
ECU: MS3 EXP
Località: Asti

Re: Collettore aspirazione alluminio o inox?

Messaggioda masterx81 » 11/04/2018, 12:29

Fabionardi ha scritto:
masterx81 ha scritto:gli spaziatori in bachelite di solito si trovano da 8mm

Ma non devo tagliarlo come fosse una guarnizione?

Si, e mettere una guarnizione prima ed una dopo.
... Enrico
Ho perso il rispetto di me stesso al Megaraduno 2012 :-)


Torna a “Meccanica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite