Presentazione

Tutti i nuovi iscritti devono presentarsi qui per accedere al resto del forum.
MadGiu1
Messaggi: 4
Iscritto il: 04/01/2020, 2:03
Auto: A112

Presentazione

Messaggioda MadGiu1 » 04/01/2020, 20:38

Ciao a tutti, mi chiamo Giuseppe e abito in provincia di Chieti. Amo i motori da quando ho memoria, attualmente sto preparando per gioco un motore della A112 Abarth a iniezione ed una Megasquirt potrebbe rappresentare un'eccellente alternativa all'attuale IAW della Marelli... l
Il forum è molto interessante e ringrazio amministratori e membri!

Avatar utente
Flycat
Messaggi: 3886
Iscritto il: 15/11/2010, 18:54
Auto: Fiat Seicento
ECU: MS2 V3.0
Località: Alle pendici dell' Etna
Contatta:

Re: Presentazione

Messaggioda Flycat » 04/01/2020, 23:43

Benvenuto Giuseppe, si sicuramente lo è.

Bye, Luca
« I Siculi passarono in Sicilia dall'Italia - dove vivevano - per evitare l'urto con gli Opici. Una tradizione verosimile dice che, aspettato il momento buono, passarono su zattere mentre il vento spirava da terra, ma questa non sarà forse stata proprio l'unica loro maniera di approdo. Esistono ancor oggi in Italia dei Siculi; anzi la regione fu così chiamata, "Italia", da Italo, uno dei Siculi che aveva questo nome. »
(Tucidide, Storie IV,2)

Ormai da un bel po' di tempo fornitura e assistenza per ecu Megasquirt e MSProject...

In assenza di luce l'oscurità prevale...

Avatar utente
Tony Evo
Messaggi: 6139
Iscritto il: 02/06/2011, 6:51
ECU: MS2 V3.0
Località: Vicino Roma

Re: Presentazione

Messaggioda Tony Evo » 05/01/2020, 1:37

benvenuto

MadGiu1
Messaggi: 4
Iscritto il: 04/01/2020, 2:03
Auto: A112

Re: Presentazione

Messaggioda MadGiu1 » 07/01/2020, 21:45

Per evitare di aprire inutilmente una nuova discussione, provo prima a chiedere in questo mio post di presentazione alcuni chiarimenti per conoscere meglio il mondo delle Megasquirt.
Premetto che sono esperto di meccanica, mentre la mia esperienza sulle centraline è limitata alla mappatura per hobby delle Marelli IAW montate sulle varie versioni di Peugeot 106. Per contro non ho molta dimestichezza con l'elettronica pura.
I miei quesiti sono i seguenti:
- per assemblare una Megasquirt è sufficiente un saldatore a stagno o servono apparecchiature più complesse?
- qual è il budget da prevedere per l'acquisto della centralina nuova e/o usata e di eventuali accessori indispensabili?
- il connettore principale è compreso nei kit?
- il software e gli aggiornamenti sono free?
Grazie mille a chi mi darà risposte o indicazioni per trovare nel forum ciò che cerco!

Avatar utente
Tony Evo
Messaggi: 6139
Iscritto il: 02/06/2011, 6:51
ECU: MS2 V3.0
Località: Vicino Roma

Re: Presentazione

Messaggioda Tony Evo » 07/01/2020, 22:04

Ciao Giuseppe,io ho una saxo 16v :-D

1)oramai non serve piu assemblarla,compri una microsquirt e stai apposto
2)oltre al costo della centralina(che dipende dove la compri,se ad esempio la compri dal distributore italiano stai a poco meno di 600€ per una ecu con un pezzetto di cablaggio)devi calcolare obbligatoriamente anche una wideband(intorno ai 200€) e un EGT(intorno ai 100€). Poi devi vedere se riesci a fare una plug n play o devi rifare un cablaggio da 0,etc etc
3)connettore principale che intendi?
4)software base free,aggiornamenti dipende che intendi,aggiornamenti del firmware per MS2 ormai sono fermi(e free),aggiornamenti del programma di mappatura sono free.

MadGiu1
Messaggi: 4
Iscritto il: 04/01/2020, 2:03
Auto: A112

Re: Presentazione

Messaggioda MadGiu1 » 07/01/2020, 22:34

Tony grazie infinite per le risposte molto chiare.
La Saxo è un'auto eccezionale e con i giusti interventi diventa divertentissima! Io ho avuto due 106 stradali (8v e 16v) ed ho corso in salita con una 16v Gr.N.
Tornando alla Megasquirt (o Microsquirt) ho capito tutto perfettamente. Per connettore principale intendo quello che tu chiami "pezzetto di cablaggio", mentre la sonda wide e l'EGT per fortuna ce l'ho già.

Avatar utente
Tony Evo
Messaggi: 6139
Iscritto il: 02/06/2011, 6:51
ECU: MS2 V3.0
Località: Vicino Roma

Re: Presentazione

Messaggioda Tony Evo » 07/01/2020, 22:53

Si,la microsquirt(che in pratica è una MS2 con case,connettore e un pezzo di cablaggio di 2 lunghezze) ha un suo bel connettore stagno molto solido.
con una microsquirt gestisci in semisequenziale un 4 cilindri senza problemi,con qualche uscita programmabile e altre minchiatine.

MadGiu1
Messaggi: 4
Iscritto il: 04/01/2020, 2:03
Auto: A112

Re: Presentazione

Messaggioda MadGiu1 » 07/01/2020, 23:01

È proprio ciò che potrei usare per il motore della mia A112 Abarth, al quale ho adattato corpi farfallati da 40 e un impianto IAW 16F della Punto.

Avatar utente
peppezuki
Messaggi: 3350
Iscritto il: 10/05/2014, 23:23
Auto: Suzuki Samurai
ECU: MS2 V3.0
Località: Misilmeri Palermo

Re: Presentazione

Messaggioda peppezuki » 08/01/2020, 8:24

Benvenuto.
Se hai adattato una iaw allora sei gia a buon punto perche avrai già istallato sensori fonica etc, con una micro devi solo attaccarceli mettere in moto e mappare. Cosa poco rilevante ma necessaria ti serve un adattatore com/usb per connetterti al pc, qualche decina di euro, nulla di che.
Se hai dubbi..... accelera!!

Peppe.

Avatar utente
Tony Evo
Messaggi: 6139
Iscritto il: 02/06/2011, 6:51
ECU: MS2 V3.0
Località: Vicino Roma

Re: Presentazione

Messaggioda Tony Evo » 08/01/2020, 22:21

si,infatti,se attualmente la macchina funziona con la 16f( fonica 60-2,giusto?) puoi fare una plug n play


Torna a “Presentazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite