MS su vecchio bicilindrico fiat

Discussioni sull'elettronica, la gestione motore e l'installazione di centraline
Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 153
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 31/08/2018, 15:15

vitoos ha scritto:
tano5oo ha scritto:Ma non leggerla li...ma in una fase di velocità angolare 'poco' lineare vhe gli comporta???


Difficoltà per la ecu a stabilire se si è in accelerazione o decelerazione, magari questo non accade sempre ma in situazione di bassi regimi ed alto carico non è difficile che la ecu ha problemi, poi a tutto questo è correlato il peso del volano.
Per la precisione non farti problemi, un grado in più o meno non è un problema perché poi alla prima accensione devi verificare l'anticipo con la stroboscopica con i tuoi riferimenti sul motore.

Grazie per il chiarimento Vitos... ;)

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 153
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 11/09/2018, 16:33

Ragazzi...ricordo che c'era un post con i valori in Ohm per i vari sensori di temperature......ma non riesco a ritrovarlo.
Qualcuno ha salvato il link alla pagina? Grazie!!!

Avatar utente
peppezuki
Messaggi: 3235
Iscritto il: 10/05/2014, 23:23
Auto: Suzuki Samurai
ECU: MS2 V3.0
Località: Misilmeri Palermo

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda peppezuki » 12/09/2018, 20:33

Se hai dubbi..... accelera!!

Peppe.

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 153
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 12/09/2018, 20:57

peppezuki ha scritto:http://www.megasquirt.it/forum/viewtopic.php?f=17&t=98&hilit=curve+sensori

Grazie peppe...sei un mito... :D

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 153
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 01/12/2018, 22:30

A rilento....ma procedo...
- prove tecnixhe per la fonica...
- alleneamento farfallati ducati...
- assemblaggio motore on going...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

gazzfab
Messaggi: 42
Iscritto il: 31/05/2017, 13:40
Auto: Fiat 500

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda gazzfab » 02/12/2018, 16:52

ciao ti consiglio di piazzare il sensore pms tra le due pulegge, li potrebbe ostacolarti un eventuale futuri passaggio olio per il radiatore esterno.
Per le temperature del motore, io ho piazzato un sensore temperatura aria aspirata e montato in uscita dal carter, ed è molto veritiero, infatti il termostato a 90 gradi è completamente aperto..
In strada funziona benissimo, infatti se si tiene il motore a bassi regimi, si vede salire la temperatura, e la si vede scendere quando si tiene accellerata e si nota proprio il funzionamento del termostato.
IO utilizzerò la temperatura olio solo per un manometro extra.
Dai muoviti ahahaha

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 153
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 02/12/2018, 20:56

gazzfab ha scritto:ciao ti consiglio di piazzare il sensore pms tra le due pulegge, li potrebbe ostacolarti un eventuale futuri passaggio olio per il radiatore esterno.
Per le temperature del motore, io ho piazzato un sensore temperatura aria aspirata e montato in uscita dal carter, ed è molto veritiero, infatti il termostato a 90 gradi è completamente aperto..
In strada funziona benissimo, infatti se si tiene il motore a bassi regimi, si vede salire la temperatura, e la si vede scendere quando si tiene accellerata e si nota proprio il funzionamento del termostato.
IO utilizzerò la temperatura olio solo per un manometro extra.
Dai muoviti ahahaha

Ciao gazzfab, ti ringrazio per i consigni...
Il sensore temperatura motore me l'hanno consigliato i ragazzi del forum di metterlo in coppa, a metterlo sul carterino c'è sempre tempo...
Per il sensore fase, avendo la puleggia dentata esterna, il sensore mi dà fastidio sulla puleggia alternatore...xchè è maggiorata...li non và in interferenza col supporto pompa olio...c'è spazio...

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 153
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 09/12/2018, 21:47

Ciao ragazzi, oggi stavo a segnare dove amputare la puleggia...mi date una conferma?
Allora, dicevamo di circa 130° prima del PMS...
Quindi con 22 denti ho 132°, dato che per la centralina il primo dente è 0°, allora io ho contato 23 denti in totale....Corretto???
In foto, il motore è a PMS, 22 denti con pallino, il 23esino è lo 0 ed è la stanghetta...i due pieni sarebbero quelle da eliminare...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
tano5oo
Messaggi: 153
Iscritto il: 07/08/2016, 8:53
Auto: 500 + 126 + Punto 55 + Punto N
Località: Salerno

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda tano5oo » 10/12/2018, 21:29

Ragionamento corretto??? :?: :?: :?:

gazzfab
Messaggi: 42
Iscritto il: 31/05/2017, 13:40
Auto: Fiat 500

Re: MS su vecchio bicilindrico fiat

Messaggioda gazzfab » 01/01/2019, 15:13

Prendi e fissa così, poi Puoi modificare via software il trigger.
In pratica non serve nemmeno la regolazione sulla puleggia alla fine, perché poi Regoli con la stroboscopica.
Piuttosto, crea due punti ben visibili con le staffe montate, per controllare dopo, altrimenti se non potrai controllare con la stroboscopica la prima volta ti farà perdere tempo.
Nel mio caso, con la mia puleggia autocostruita, mi copriva i punti, e ne ho dovuto fare altri dopo.
Quindi assicurati di avere il punto PMS bè visibile.
Dopo con motore avviato, punti la stroboscopica e Regoli dal software facendo coincidere tutto.


Torna a “Elettronica e centraline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite