Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Avatar utente
masterx81
Messaggi: 14771
Iscritto il: 15/11/2010, 16:43
Auto: Corsa Gsi, Subby WWW
ECU: MS3 EXP
Località: Asti

Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Messaggioda masterx81 » 14/06/2016, 16:37

Finalmente sono riuscito a testare una cosa che mi ha sempre incuriosito, la differenza di risposta tra open tip e closed tip.
Come sonde di test ho utilizzato due sonde auber instruments, una closed tip da 3mm ed una open tip da 5mm (con punta ovviamente esposta). La sonda open tip ha diametro 5mm per fornire piu' raffreddamento alla punta esposta.
Lo stand di test è il medesimo che ho usato per testare i trattamenti "spray" di isolamento termico. Come fonte di calore un bunsen collegato ad una bombola, con pressione regolata da un regolatore, test effettuati tutti nella stessa giornata, e rieseguiti piu' volte.
La fiamma è stata protetta da correnti laterali da un tubo, nel quale è stato praticato un foro ed inserite a turno le sonde (sempre alla medesima altezza, centrate nella fiamma).
Acquisizione tramite tester dotato di seriale e condizionamento sonde di tipo K, con frequenza campionamento 500ms.

Immagine
Immagine

Il risultato grossomodo è stato questo:
Immagine

Blu - closed tip, rossa - open tip.
Ordinate - temperatura, ascissa - n° campionamento (per avere i secondi bisogna dividere per 2 il numero)


Ovvero, la sonda open tip legge una temperatura mediamente piu' alta di circa 40°c (quindi piu' reale), ma sorprendentemente risponde piu' lentamente (a causa della massa dissipante dello stelo da 5mm).
Questo test era a calore limitato della fiamma, un motore in pieno regime produce tanto calore ad un flusso talmente elevato da scaldare quasi istantaneamente entrambe le sonde, mi è servito per capire effettivamente di quanto differivano le temperature tra i due tipi.
... Enrico
Ho perso il rispetto di me stesso al Megaraduno 2012 :-)

Avatar utente
vitoos
Messaggi: 5461
Iscritto il: 24/09/2011, 18:30
Auto: Fiat Panda 100HP
ECU: MS3 EXP
Località: salerno

Re: Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Messaggioda vitoos » 14/06/2016, 18:37

Ti farei ripetere il test con un tubo più piccolo, tipo quello di un condotto di scarico, 4-5cm di diametro dovrebbe bastare, con vari fori per la sonda distanziati tra loro in modo da prendere le misure alle varie distanze e vedere le sonde come reagiscono.
lasciate qui ogni speranza voi che entrate su questo forum......

comunque sia io grazie a questo forum ho svegliato vecchi tarli addormentati nel mio cervello ed ora mi tocca dargli da mangiare uno ad uno per tenerli buoni

Avatar utente
masterx81
Messaggi: 14771
Iscritto il: 15/11/2010, 16:43
Auto: Corsa Gsi, Subby WWW
ECU: MS3 EXP
Località: Asti

Re: Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Messaggioda masterx81 » 14/06/2016, 18:54

Avrei bisogno di molto più calore ma difficilmente riuscirei ad averlo costante. Ci andrebbe un termosoffiatore controllato in temperatura. Ho una stazione ad aria calda ma fa solo 400 gradi. Resta il fatto che a pari condizioni la risposta è più lenta

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
... Enrico
Ho perso il rispetto di me stesso al Megaraduno 2012 :-)

Avatar utente
vitoos
Messaggi: 5461
Iscritto il: 24/09/2011, 18:30
Auto: Fiat Panda 100HP
ECU: MS3 EXP
Località: salerno

Re: Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Messaggioda vitoos » 14/06/2016, 19:52

Un cannello per la posa dei fogli di catrame
lasciate qui ogni speranza voi che entrate su questo forum......

comunque sia io grazie a questo forum ho svegliato vecchi tarli addormentati nel mio cervello ed ora mi tocca dargli da mangiare uno ad uno per tenerli buoni

Avatar utente
masterx81
Messaggi: 14771
Iscritto il: 15/11/2010, 16:43
Auto: Corsa Gsi, Subby WWW
ECU: MS3 EXP
Località: Asti

Re: Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Messaggioda masterx81 » 14/06/2016, 20:23

Devo comprarmi un cannello per i pannelli in bitume? :oops: :D

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
... Enrico
Ho perso il rispetto di me stesso al Megaraduno 2012 :-)

Avatar utente
Tony Evo
Messaggi: 5844
Iscritto il: 02/06/2011, 6:51
ECU: MS2 V3.0
Località: Vicino Roma

Re: Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Messaggioda Tony Evo » 14/06/2016, 20:25

però enry,perchè dici che la sonda open misura 40 gradi di piu ed è quindi quella giusta?

Avatar utente
masterx81
Messaggi: 14771
Iscritto il: 15/11/2010, 16:43
Auto: Corsa Gsi, Subby WWW
ECU: MS3 EXP
Località: Asti

Re: Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Messaggioda masterx81 » 14/06/2016, 21:42

Beh la closed ha l'elemento schermato e di sicuro legge una temperatura piu' bassa. La open una volta scaldata la parte da 5mm mostra una temperatura piu' alta per l'elemento sensibile esposto (per minore dissipazione). Probabilmente anche la opan segna qualche grado in meno del reale (in base al gas usato, al colore e la zona della fiamma mi manca qualche grado all'appello)
... Enrico
Ho perso il rispetto di me stesso al Megaraduno 2012 :-)

Avatar utente
vitoos
Messaggi: 5461
Iscritto il: 24/09/2011, 18:30
Auto: Fiat Panda 100HP
ECU: MS3 EXP
Località: salerno

Re: Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Messaggioda vitoos » 14/06/2016, 21:59

masterx81 ha scritto:Devo comprarmi un cannello per i pannelli in bitume? :oops: :D

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk


Beh si, poi può tornare sempre utile :D
lasciate qui ogni speranza voi che entrate su questo forum......

comunque sia io grazie a questo forum ho svegliato vecchi tarli addormentati nel mio cervello ed ora mi tocca dargli da mangiare uno ad uno per tenerli buoni

Avatar utente
Fabius72
Messaggi: 913
Iscritto il: 09/02/2013, 16:55
ECU: MS2 V3.0
Località: Valle d'Aosta

Re: Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Messaggioda Fabius72 » 14/06/2016, 23:42

Ciao Enri,
i test sono sempre interessanti, bravo ;-)

masterx81 ha scritto:La sonda open tip ha diametro 5mm per fornire piu' raffreddamento alla punta esposta.

Mi spieghi quali vantaggi porta avere più raffreddamento alla punta esposta, quando si cerca di misurare la temperatura il più rapidamente possibile?

Io nella moto avevo deciso di mettere 4 EGT prese su RS che arrivano a 1100°C da 1,5mm di diametro proprio per avere risposte il più rapide possibile, e closed per avere una seppur minima protezione della giunzione sensibile.
Tanto per dare l'idea (nulla di precisissimo e pretenzioso), avevo fatto un test a temperatura ambiente puntando un phon da 600°C sulle 4 sonde.
Questi sono grossomodo i tempi di risposta:

28-200°C - 3,8sec
300°C - 5,5sec
350°C - 6,7sec
400°C - 8,2sec
450°C - 12,7sec
500°C - 15,0sec
550°C - 19,0sec
600°C - 24,5sec

Il phon lo tenevo in mano, così come le sonde che ho cercato di tenere al centro del soffio caldo ma posso essermi spostato un po', quindi i dati sono indicativi, ma la differenza con quelle del tuo test è tanta. Possibile?
Fabio

Avatar utente
Fabius72
Messaggi: 913
Iscritto il: 09/02/2013, 16:55
ECU: MS2 V3.0
Località: Valle d'Aosta

Re: Sonde EGT - Open tip vs Closed tip

Messaggioda Fabius72 » 14/06/2016, 23:49

Mi rispondo da solo... hahaha
Siccome mi è venuto un dubbio ho riletto quello che hai scritto.
Ho moltiplicato i tuoi tempi per due anzichè dividerli per due.
Scusate la svista.

Il post non lo cancello perchè potrebbe essere in qualche modo utile...
la mia closed ha i tempi di risposta come la tua open. Bahhh
Fabio


Torna a “Elettronica generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti