MX5 NA 1600...aiutatemi a capire

Discussioni sull'elettronica, la gestione motore e l'installazione di centraline
alexc82
Messaggi: 4
Iscritto il: 21/03/2019, 17:35
Auto: mazda mx5

MX5 NA 1600...aiutatemi a capire

Messaggioda alexc82 » 07/05/2019, 18:43

Salve a tutti ragazzi ! eccomi qui con la mia prima ( di una lunga serie ) richiesta di consigli!. Allora vengo subito al dunque: sono possessore di una mx5 1600 115cv del 1993. Non avendo, come tutti saprete, una centralina rimappabile, in molti mi hanno consigliato prima di ogni cosa di investire su una centralina interamente programmabile che poi possa gestire eventuali modifiche che verranno fatte in futuro. La scelta è ricaduta naturalmente su una Megasquirt e qui viene il bello: sarei alla ricerca di una PNP ma non saprei su quale modello orientarmi se la 2 o la 3. La mia esigenza principale sarebbe avere: una centralina con la mappa originale precaricata che mi consenta di camminare stock fintanto che non si ricarica il mio salvadanaio :D :D :D e che possa gestire ( in base a quello che sarà il mio budget ) eventuali preparazioni aspirato , turbo o volumetrico che siano. Che differenze sostanziali ci sono fra la 2 e la 3 ? perchè una e perchè l'altra? Potrei, fra un acquisto e un altro, girare tranquillamente con una megasquirt montata pur senza aver modificato null'altro ?

Se nel frattempo aveste anche dei link dove poter leggere e apprendere qualcosa in merito ve ne sarei grato cosi da non dovervi stressare con mille altre domande. Grazie a tutti in anticipo.

Avatar utente
krisstek
Messaggi: 2261
Iscritto il: 18/11/2010, 6:42

Re: MX5 NA 1600...aiutatemi a capire

Messaggioda krisstek » 07/05/2019, 20:52

Per quel motore una micro è l'ideale ,anche per farsi le "ossa". Potresti cominciare a leggere il manuale hardware scaricabile su msextra

alexc82
Messaggi: 4
Iscritto il: 21/03/2019, 17:35
Auto: mazda mx5

Re: MX5 NA 1600...aiutatemi a capire

Messaggioda alexc82 » 08/05/2019, 15:21

krisstek ha scritto:Per quel motore una micro è l'ideale ,anche per farsi le "ossa". Potresti cominciare a leggere il manuale hardware scaricabile su msextra


Ci avevo pensato anche io ma preferirei non avere sbattimenti con la cavetteria non fosse altro perché in materia sono un emerito ignorante e per giunta in zona da me non conosco nessuno che potrebbe aiutarmi . Per tale motivo avevo pensato ad una configurazione pnp.

Avatar utente
Flycat
Messaggi: 3568
Iscritto il: 15/11/2010, 18:54
Auto: Fiat Seicento
ECU: MS2 V3.0
Località: Alle pendici dell' Etna
Contatta:

Re: MX5 NA 1600...aiutatemi a capire

Messaggioda Flycat » 09/05/2019, 14:30

Pnp per Mx5 le fa Giuino di solito, cmq io in una macchina che ha i suoi anni, prima di pensare a un pnp, controllerei le condizioni del cablaggio, soprattutto i cavi della zona bobine e giri, a molti è capitato che fossero cotti e pronti a sgretolarsi da un momento a un altro.

Bye, Luca
« I Siculi passarono in Sicilia dall'Italia - dove vivevano - per evitare l'urto con gli Opici. Una tradizione verosimile dice che, aspettato il momento buono, passarono su zattere mentre il vento spirava da terra, ma questa non sarà forse stata proprio l'unica loro maniera di approdo. Esistono ancor oggi in Italia dei Siculi; anzi la regione fu così chiamata, "Italia", da Italo, uno dei Siculi che aveva questo nome. »
(Tucidide, Storie IV,2)

In assenza di luce l'oscurità prevale...


Torna a “Elettronica e centraline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite